Con l’arrivo del Natale arriva l’occasione di condividere non solo momenti di festa e convivialità, ma anche valori e azioni che riflettono il vero spirito della nostra comunità scolastica.

Quest’anno, abbiamo coinvolto bambini e famiglie in un evento unico e di grande significato: la rappresentazione di Natale “A Christmas Carol” a teatro. Ogni biglietto acquistato si è trasformato in un dono concreto e l’intero ricavato dello spettacolo è stato devoluto a Plan International.

La nostra scuola ha da sempre creduto nell’importanza dell’educazione, non solo accademica, ma anche sociale e umana e questa è un’ottima opportunità per dimostrare quanto possiamo fare insieme, unendo le nostre forze e il nostro cuore per una causa nobile. 

Un grazie di cuore a tutte le famiglie che hanno partecipato a questa gioiosa iniziativa.

In occasione della recente celebrazione della Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze, la nostra scuola ha intrapreso un viaggio di scoperta e riflessione.
Immergendosi nella lettura di “IL CENTOPIEDI GENTILE”, i piccoli studenti delle classi prime, seconde e terze hanno esplorato il potere della solidarietà, della collaborazione e della gentilezza. La storia del centopiedi, che lotta con il difficile compito di allacciare le sue innumerevoli scarpe, ha offerto una metafora dolce e potente sulla forza dell’aiuto reciproco e sull’importanza di prendersi cura degli altri.

Le discussioni si sono poi fatte più profonde nelle classi quarte e quinte, dove abbiamo preso in esame statistiche allarmanti che riflettono le barriere incontrate dai bambini e soprattutto dalle bambine, sia in Italia che a livello internazionale, per accedere a un’educazione di qualità, indispensabile per una vita di dignità. Queste cifre non solo raccontano storie di disuguaglianza, ma sottolineano anche l’importanza fondamentale dell’istruzione come diritto umano essenziale per migliorare la qualità della vita di ogni individuo. I nostri studenti, fronteggiando questa realtà, hanno maturato maggiore consapevolezza e un nuovo senso di urgenza verso il bisogno di azioni concrete per il cambiamento sociale.
Riflettendo sulle opere provocatorie di Banksy, e in particolare sulla figura simbolica di “Baloon Girl”, gli alunni hanno espresso i loro desideri per un futuro di uguaglianza, rispetto e giustizia. Le loro parole – auguri di speranza per un mondo senza guerra, discriminazione e disuguaglianza – sono un potente promemoria del ruolo che la nostra educazione gioca nel sensibilizzare i cittadini di domani.
La foto che accompagna questo testo cattura uno di questi momenti: un istante di riflessione condivisa, una promessa di impegno, una visione collettiva di un futuro più luminoso per tutti i bambini del mondo.

Un ponte di Solidarietà e Istruzione: la conferenza di Plan International nella nostra Scuola

Il 2 novembre, la nostra scuola ha avuto il privilegio di ospitare una conferenza ricca di significato, presentata da Federica Danesin e Luana Caterino di Plan International. L’evento è stato una finestra aperta sulle sfide e le iniziative umanitarie volte a sostenere l’infanzia nei contesti più vulnerabili del mondo.
Attraverso un dialogo appassionato, i rappresentanti di Plan hanno svelato agli studenti il lavoro profondo svolto dall’associazione per creare “spazi sicuri” – angoli di mondo dove i bambini trovano rifugio, nutrimento e gioia. La realizzazione di mense scolastiche e aree di svago è solo una parte del loro ampio progetto, che si estende nel garantire l’accesso all’istruzione e alla cura per ogni bambino, indipendentemente dalle difficoltà geografiche e sociali.
La conferenza ha toccato il cuore e la mente dei nostri alunni, spingendoli a riflettere sulle disparità globali e sull’importanza vitale del sostegno a distanza. È stato un momento di crescita collettiva che ha rafforzato il nostro impegno come istituto educativo a formare cittadini del mondo, coscienti e partecipi.
Con orgoglio, la nostra scuola si fa portavoce di queste iniziative, convinti che l’educazione sia la chiave per un futuro di equità e giustizia.

BBE S.r.l. Via San Bernardo SNC, 20811 Cesano Maderno (MB) - P.IVA 09383750966 | © 2024 | Privacy Policy - Cookies Policy
expand_less